Lauras Alter Ego


 
 

Peter Hutter: il Giano bifronte della pittura contemporanea.

Lo sguardo dell'antico Dio romano Giano, con le sue due faccie, è volto contemporaneamente in avanti e indietro, al passato ed al futuro: così è anche il nostro presente, carico di ricordi e aspettative, nel ritratto che ne fa l'artista berlinese Peter Hutter. Peter Hutter, da sempre studioso della storia dell'arte, ricorre ad elementi della città moderna come tramite per esprimere i suoi pensieri; non fa un riferimento classico ma guarda piuttosto all'architettura così come si presenta dappertutto nel mondo: una compresenza caotica di vecchio e di nuovo, di tradizione e di innovazione. In questa parabola visuale detriti e ruderi sono rappresentazione del passato così come lo saranno anche una serie di facciate a specchio, ora simbolo di novità. L'accostamento di elementi architettonici, modificazioni della natura, con altri naturali produce un mondo immaginario in cui l'osservatore si può proiettare e finalmente accedere ad uno spazio per le proprie intime riflessioni.

Lucia